Il programma di rigenerazione del quartiere litorale di Lecce, dopo un lungo lavoro di condivisione svolto con le diverse comunità del litorale nel mese di settembre, ha portato alla stesura di un masterplan in cui sono individuati gli interventi che, ricadendo nell’ambito degli Obiettivi Tematici (OT) del Bando, in una visione di grande respiro possano rispondere ai bisogni più urgenti delle marine leccesi. Il programma parte dall’analisi delle azioni in corso (dai lavori di adeguamento funzionale della darsena di San Cataldo, a quelli per l’edilizia residenziale pubblica nella ex-caserma della marina militare a Borgo Piave, alla riqualificazione di alcuni tratti di lungomare delle diverse marine) per costruire una Strategia Integrata di Sviluppo Urbano Sostenibile (SISUS) che vada al di là del bando e possa rappresentare una bussola per orientare gli interventi futuri da farsi nel litorale leccese.

icona connessioni principali

Connessioni principali

icone_legeneda-02

Connessioni secondarie

icone_legeneda-03

Percorso paesaggistico ciclopedonale

icone_legeneda-04

Percorso pedonale pavimentazione ecologica/Percorso pedonale in legno

icone_legeneda-09

Pista ciclabile di completamento

icone_legeneda-10

Battello fotovoltaico

icone_legeneda-11

Darsena/scalo di alaggio

icone_legeneda-12

Masseria

icone_legeneda-13

Recupero e riuso torre costiera

icone_legeneda-14

Faro di comunità - presidio sociale al servizio della comunità

icone_legeneda-15

Stabilimento balneare

icone_legeneda-16

Promenade

icone_legeneda-17

Piazza/luogo di socializzazione/area mercatale

icone_legeneda-29

Parcheggi permeabili

icone_legeneda-18

Paesaggio della bonifica

icone_legeneda-19

Paesaggio rurale antropizzato

icone_legeneda-20

Aree naturali boscate

icone_legeneda-21

Aree naturali ambienti umidi

icone_legeneda-22

Punto di osservazione natura

icone_legeneda-23

Sport acquatici Tipo 1

icone_legeneda-24

Sport acquatici Tipo 2

icone_legeneda-25

Foresteria

icone_legeneda-26

Campeggio

icone_legeneda-27

Struttura ricettiva

icone_legeneda-28

Rimozione asfalto

icone_legeneda-08

Trasporto pubblico/Bus navetta elettrico/Nodo Intermodale

icone_legeneda-07

Strutture ricettive balneari

icone_legeneda-05

Interventi per la riduzione dell’erosione costiera/difesa del suolo dagli allagamenti

icone_legeneda-06

Piani di recupero ambientale e riqualificazione dei vuoti urbani con patti di collaborazione pubblico-privato (orti - parcheggi - giochi, etc.)

I Programmi di rigenerazione urbana definiti dalla LR 21 del 2008 richiedono la predisposizione di un Documento Programmatico preliminare nel quale individuare gli ambiti della città che necessitano di interventi di riqualificazione territoriale, sociale, ambientale, culturale ed economica. Il Documento Programmatico (DPRU) è lo strumento attraverso il quale il governo cittadino dichiara aperto un processo di rigenerazione e chiama al confronto le forze sociali, culturali ed economiche del territorio per “ costruire insieme” il Programma.

Lecce ha un DPRU, adottato con Delibera di C.C. n. 100/2016 che individua ambiti specifici di intervento, coincidenti con altrettanti laboratori di ricerca, coordinati all’interno dei workshop “Incontri del terzo luogo” delle Manifatture Knos dal paesaggista Gilles Clément dal 2012 al 2016: l’area del litorale leccese, l’area delle cave di Borgo San Nicola, il quartiere di S.Rosa connesso all’area che ospita le Manifatture Knos.